Incarico in Eclusiva

  • 26/2/201 - 26/2/2018 | Ultime notizie

    Scarica il pdf "Incarico in esclusiva"

    L’incarico in esclusiva significa Affidarsi a un Agenzia Immobiliare, a un agente immobiliare, dare fiducia alla persona che la rappresenta, si ha fiducia nella sua  capacità di ottenere il miglior risultato nel minor tempo possibile, cioè

     “la vendita dell’immobile”

    Nella pratica con un incarico in esclusiva l’Agente immobiliare farà la valutazione dell’immobile e concorderà con il venditore il prezzo da esporre sul mercato valuta il prezzo minino sotto il quale il venditore non accetta la vendita e insieme si valuta i metodi di pubblicizzare l'immobile. Internet social network, portali immobiliari, pubblicità cartacea, vetrine, cartelli, l’agente può proporre al Venditore di voler collaborare anche con colleghi sempre agenti immobiliari di sua fiducia per reperire clienti idonei all'acquisto del suo immobile sempre con la supervisione dell' agente al quale affida l'incarico, in tal modo il Venditore ha sottoscritto un incarico con una sola agenzia ma in realtà il suo immobile viene visto e preso anche da altri agenti immobiliari seri selezionati. Viene eseguito un vero e proprio monitoraggio sull'immobile cioè come l'immobile viene recepito  dal mercato in base alle visite che i potenziali clienti fanno sui portali, le chiamate ricevute ecc. in questo modo il venditore è sempre a conoscenza dell'andamento del suo immobile.

    L'agente immobiliare selezionerà i potenziali clienti verificando la loro effettiva finanziabilità di ognuno fino ad arrivare a far sottoscrivere la proposta d'acquisto che non è altro un impegno serio scritto del potenziale acquirente nel voler acquistare l'immobile a delle condizioni ben definite.

    Scarica il pdf "Proposta d'acquisto"

    Se accettata dal venditore si procede e l'Agente immobiliare si occupa di produrre tutta la documentazione dal Notaio scelto dall'Acquirente per la sottoscrizione del preliminare di vendita si occupa della registrazione presso l'agenzia delle entrate del preliminare di vendita, si occupa di produrre tutta la documentazione alla banca per la procedura del mutuo e infine segue la pratica fino al giorno del Rogito Notarile atto definitivo giorno in cui materialmente viene trasferito il possesso della proprietà dal venditore all'acquirente.

    Incarichi non in Esclusiva

    rallentano la vendita dell’immobile!!!!!

    Il venditore è libero di non sottoscrivere nulla e scegliere anche più di un agenzia immobiliare in base ai propri gusti, simpatia. È pero importante che chi desidera vendere un immobile prima capisca bene la differenza tra affidarsi a una Agenzia immobiliare o a più Agenzie immobiliari.

    L'Agenzia che riceve in carico un immobile non in esclusiva deve essere edotta dal venditore quali altri colleghi trattano l'immobile, il prezzo stabilito e concordato anche con le altre agenzie ed è importante che sia sempre uguale per tutti, deve essere stabilito anche il margine di trattabilità.

    Il venditore che fa questa scelta dovrebbe tenere monitorato il prezzo del suo immobile, spesso accade che quando vi sono più agenzie e non vi è stata chiarezza queste ultime a distanza di tempo modifichino al ribasso il prezzo  senza neppure avvisare il venditore. Ciò comporta oltre alla non correttezza, una cattiva visibilità dell' immobile verso l' acquirente, perché il cliente che vuole acquistare casa non si ferma in una sola agenzia, ma spesso ne gira diverse e si accorge che un immobile è presente in più agenzie e con prezzi diversi. Questo fattore insospettisce l'acquirente e cambia immobile.

    Inoltre a volte accade di fissare appuntamenti a vuoto. Proprio poiché l'immobile è pubblicizzato da più agenzie, il cliente acquirente non proprio attento ovviamente, non si aspetta che un immobile venga dato da vendere a  più agenzie e  solo quando si trova davanti all'immobile riconosce di averlo già visionato. Agendo in tal modo l'acquirente si indispettisce perchè non si riusciti a soddisfare  la sua aspettativa, si indispone per il tempo inutilmente perso e il venditore ha perso un potenziale acquirente dell'immobile.

    Lavorare in tal modo non permette di ottimizzare il tempo, rallenta il lavoro dell'agente immobiliare e l'obbiettivo del venditore di vendere l'immobile nel più breve tempo possibile!!!!!!

    Detto ciò, le Agenzie immobiliari non lavorano solo con incarichi in esclusiva. Ma è importante spiegare a chi non è del settore, a chi desidera vendere un immobile la differenza.